Illumina il riciclo Ecolamp e Legambiente

Sabato 9 e domenica 10 maggio la quarta edizione della campagna “Illumina il riciclo”, firmata dal Consorzio Ecolamp e da Legambiente, coinvolgerà 10 centri della distribuzione organizzata e alcune piazze distribuite in tutta Italia.

Obiettivo? Sensibilizzare i cittadini affinché possano scegliere comportamenti responsabili e virtuosi, a tutela dell’ambiente e della loro salute, smaltendo correttamente le lampadine a basso consumo giunte a fine vita e informare i consumatori sulle possibili modalità di conferimento dei Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE).

Non tutti sanno per esempio che le lampade a basso consumo esauste, in quanto RAEE, sono destinate ad una raccolta differenziata; che dal loro trattamento in appositi impianti può essere recuperato oltre il 95% dei materiali, in particolare vetro, metalli e plastiche, evitando allo stesso tempo la dispersione nell’ambiente della quantità di mercurio, seppure minima (da 1 a 5 mg), contenuta in alcune di esse.

I volontari dell’Associazione ambientalista e il Consorzio avranno modo di illustrare e spiegare meglio tutti questi aspetti, di parlare di ritiro uno contro zero, e uno contro uno, nonché di suggerire la consultazione dell’app gratuita “Ecolamp – L’Isola che c’è” o della pagina del sito del Consorzio www.ecolamp.it/centri-raccolta/ per individuare il centro di raccolta comunale più vicino.

E i primi 15 cittadini che in ciascuna località posteranno, sulla pagina Facebook di Ecolamp, una propria foto presso l’info point, riceveranno uno zainetto Ecolamp in omaggio!

Tra le città coinvolte non potevano mancare Milano e Roma. A pochi giorni dall’apertura dell’Expo, il punto informativo di Illumina il riciclo sarà presente a Milano, il 9 maggio, presso il centro commerciale IperCoop di Piazza Lodi e nella Capitale, sempre il 9 maggio, all’Auchan di Casal Bertone.

L’iniziativa sarà inoltre disponibile anche a: Bari, Bologna, Firenze, Napoli, Palermo, Torino, Potenza e altre località, in fase di conferma.

Tutte gli aggiornamenti sulle città coinvolte, gli indirizzi e gli orari degli info-point saranno presto disponibili su www.ecolamp.it e www.legambiente.it.