BRANCOLANDO NEL BUIO… visite e laboratori inusuali per visitatori eco-consapevoli, in ambienti a basso impatto ambientale

14/02/2013

Il Museo A come Ambiente e ECOLAMPConsorzio per il recupero e lo smaltimento di apparecchiature di illuminazione, in collaborazione con la Città di Torino, Assessorato all’Ambiente
presentano
BRANCOLANDO NEL BUIO…
visite e laboratori inusuali per visitatori eco-consapevoli, in ambienti a basso impatto ambientale
 
Questo fine settimana potete visitarci e giocare con noi a luci spente, brancolando nel buio. Abbiamo pensato che possiate informarvi e divertirvi anche sperimentando un silenzio energetico collettivo, per diventare, consapevolmente, meno “energivori”, per ricordarsi che il risparmio è la prima fonte energetica che abbiamo a disposizione.
 
QUESTO FINE SETTIMANA INGRESSO GRATUITO PER CHI HA MENO DI 18 ANNI!
 
Al Museo, vi aspettano:
1. “LA SCATOLA MAGICA”, un’esperienza multisensoriale sulla magia della luce, sull’energia, sull’innovazione e sul trattamento dei rifiuti tecnologici. Un abile illusionista accompagna i visitatori alla scoperta delle lampadine, fluorescenti in particolare, utilizzando i trucchi del mestiere: il “mirage” che sfugge alle nostre dita, la strana collezione di luci esauste, la fluorescenza della “scatola magica”, i prestigi delle carte, i livelli virtuali del reale, frammenti di luce al microscopio.
Tutti i visitatori potranno fotografarsi vestiti da lampadina fluorescente e inviare via mail la foto ad amici e conoscenti. I ritratti migliori saranno postati sulla pagina Facebook di Ecolamp (https://www.facebook.com/Ecolamp?fref=ts).
 
Al Museo vi aspettano anche i nuovi contenitori ECOLAMP per negozi e supermercati: con l’uno contro uno, per ogni nuova lampada acquistata il ritiro di quella esausta è gratuito.
 
2. FIAT LUX – LA BATTAGLIA DEI BULBI – viaggio intorno alle lampadine.
Da Cruto ai LED, passando per le lampade fluorescenti, che cosa sta per cambiare nelle nostre vite. Scoprire, giocando, l’innovazione tecnologica nella quotidianità e conoscere i consigli pratici su come comprare una lampadina nel 2013, per destreggiarsi fra design, costi, consumi, gradevolezza, durata… della più grande protagonista dell’ultimo secolo, la luce artificiale.
 
2. LABORATORIO DI MANUALITÀ CREATIVA
LA LUCCIOLA DI PET – da un’idea dell’artista Corrado Bonomi. Portate al Museo la vostra bottiglia di plastica preferita, la trasformeremo insieme in una straordinaria lampada ecologica.
 
L’iniziativa promossa dal Museo A come Ambiente e da ECOLAMP, in collaborazione con AMIAT SPA, è realizzata nell’ambito di “M’illumino di meno” – ed. 2013.