Ecolamp lancia «Facciamo luce», il nuovo PCTO digitale rivolto agli studenti delle superiori

09/11/2021

Il consorzio, da sempre attento alla sensibilizzazione dei più giovani, presenta un percorso formativo sulle tematiche ambientali e sulle nuove professionalità del settore

Milano, 9 novembre 2021 – Si intitola «Facciamo Luce» il Percorso per le Competenze Trasversali e l’Orientamento (PCTO) che da quest’anno il consorzio Ecolamp mette a disposizione degli studenti delle scuole superiori.

Il consorzio per il recupero della Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche è da anni impegnato nella sensibilizzazione sulla corretta raccolta differenziata e gestione dei RAEE, anche attraverso una serie di iniziative rivolte alle scuole. Per i ragazzi del secondo biennio e dell’ultimo anno della secondaria di secondo grado Ecolamp ha studiato un percorso formativo (PCTO) di 20 ore fruibile tramite la piattaforma EducazioneDigitale.it. L’obiettivo è quello di avvicinare i giovani alle tematiche ambientali e favorirne un orientamento più consapevole verso le molteplici professionalità coinvolte nel settore del riciclo dei RAEE.

L’importanza di promuovere uno sviluppo sostenibile è un tema quanto mai attuale. Anche nel corso della COP26 in scena in questi giorni a Glasgow è più volte emerso il problema della limitatezza delle risorse del nostro pianeta e della necessità di salvaguardarle. Risulta quindi fondamentale portare avanti percorsi di divulgazione che diano risalto al valore di una corretta gestione dei prodotti elettrici ed elettronici a fine vita, che consenta il recupero di materie prime-seconde e un loro re-utilizzo in nuovi cicli produttivi. È un esempio concreto di economia circolare.

Il progetto «Facciamo Luce» prevede una prima fase di apprendimento in e-learning, articolato in otto unità formative e relativi test di verifica. Nella seconda fase, poi, gli studenti sono chiamati a mettersi in gioco con un project work finale. Si tratta di realizzare una campagna informativa, da diffondere sulle proprie pagine social, che sensibilizzi, in particolare i coetanei, sull’impatto del recupero e smaltimento dei RAEE per la tutela dell’ambiente. Il termine ultimo per completare le attività e caricare l’elaborato sulla piattaforma Educazione Digitale è il 31 luglio 2022. Maggiori informazioni sul progetto sono disponibili alla pagina ecolamp.test/ecolamp/scuola