(ANSA) – ROMA, 25 GIU – Ecolamp, consorzio senza scopo di lucro per la raccolta e lo smaltimento di apparecchiature di illuminazione, ha reso noto di ”aver duplicato nei primi sei mesi del 2009 il risultato dell’intero 2008 raggiungendo i 320.000 kg di lampadine raccolte in tutta Italia”. ”E’ un traguardo molto significativo se si considera che nell’intero anno 2008 il consorzio aveva raggiunto un totale di 160.000 kg di sorgenti luminose raccolte” ha continuato Ecolamp. Un successo ”che ci stimola ad impegnarci con sempre maggior decisione e ad investire energie nell’ambito dell’education e del servizio agli operatori professionali del mondo illuminotecnico” ha affermato Fabrizio D’Amico, Direttore Generale di Ecolamp. Il consorzio, che fornisce i propri servizi ad oltre 2500 centri di raccolta comunali in tutta Italia e che ha provveduto a fornire oltre 6000 contenitori da posizionare nelle isole ecologiche, dal 2009 ha ideato Extralamp, servizio dedicato ai professionisti dell’illuminotecnica, che permette loro di richiedere il ritiro gratuito delle sorgenti luminose esauste presso i propri magazzini.