Il consorzio

Insieme, raccogliamo valore

Al consorzio Ecolamp, nato nel 2004 per volontà dei maggiori produttori di sorgenti luminose presenti sul mercato italiano, aderiscono oggi oltre 170 produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche. 

Tutte le aziende consorziate sono accomunate dalla ferma volontà di salvaguardare l’ambiente, cercando soluzioni tecnologicamente innovative, economicamente sostenibili e operativamente efficaci, per l’impostazione e la gestione di un corretto sistema di raccolta e trattamento di rifiuti di apparecchiature di illuminazione.

Nel rispetto del Decreto Legislativo 14 marzo 2014 n.49, il Consorzio – che opera senza fini di lucro – offre:

  • il servizio di ritiro dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche appartenenti ai raggruppamenti R4 e R5,  dai centri comunali di raccolta presenti su tutto il territorio nazionale, secondo le indicazioni del Centro di Coordinamento;
  • Il trasporto dei RAEE ritirati presso centri di stoccaggio intermedi e il successivo trasferimento agli impianti di trattamento;
  • il  trattamento e recupero dei RAEE ritirati in impianti selezionati, accreditati al CdC RAEE e certificati ISO.
  • la fornitura in comodato gratuito (ai punti di raccolta preposti al ritiro dei RAEE) di contenitori di sua proprietà, appositamente progettati per raccogliere e trasportare le sorgenti luminose in condizioni di massima sicurezza;

Il Consorzio Ecolamp, impegnato da sempre nello sviluppare e mantenere attivo un sistema di gestione dei processi aziendali che integri la qualità del servizio e il pieno rispetto dell’ambiente, ha attuato e mantiene un Sistema di Gestione Integrato Qualità e Ambiente conforme alla norma UNI EN ISO 9001:2015 e alla norma UNI EN ISO 14001:2015.

A tutto ciò si aggiunge un profondo impegno nella comunicazione proattiva e nelle attività di education sul tema della salvaguardia dell’ambiente. Una comunicazione rivolta tanto ai consumatori quanto ai professionisti e ai produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche che, grazie all’adesione a sistemi come Ecolamp, garantiscono il rispetto alla normativa RAEE.

La pluriennale esperienza del consorzio Ecolamp nel campo dei rifiuti di illuminazione garantisce la disponibilità di professionisti dedicati al monitoraggio e all’analisi degli scenari normativi e regolamentari di riferimento, allo scopo di agevolare l’adeguata considerazione delle specificità del settore lighting.

EucoLight-Member-color-1500pxDal 2015 Ecolamp è inoltre tra i soci fondatori di Eucolight, l’associazione Europea (con sede a Bruxelles) costituita per dare voce ai Sistemi Collettivi RAEE specializzati nel gestire la raccolta e il riciclo delle lampadine e degli apparecchi di illuminazione a fine vita e impegnata a rendere l’economia circolare una realtà per i prodotti di questo settore. (Scopri di più su EucoLight: www.eucolight.org)

 

E a sostegno di chi opera correttamente sul mercato italiano il consorzio da sempre invita a combattere il freeriding.
Per saperne di più visita la pagina dedicata : Segnalaci i Free riders!

 

 

BROCHURE-ECOLAMP

scarica la brochure istituzionale del Consorzio

Leggi di più

I NOSTRI VIDEO