Open Scope RAEE

A partire dal 15 agosto 2018 la normativa RAEE 
amplia il proprio ambito di applicazione a
nuove AEE e nuovi Produttori: si parla di Open-Scope.

 

In sintesi con l’Open-Scope cambia la logica per identificare quali apparecchiature, funzionanti tramite corrente elettrica o campi elettromagnetici, debbano essere opportunamente gestite e avviate a trattamento al termine della loro vita utile:  sono tutte incluse ad eccezione di alcune specifiche esclusioni.

I Produttori possono assolvere a questo adempimento, definito Responsabilità Estesa del Produttore (EPR = Extended Producer Responsability), aderendo ad un sistema collettivo o ad un sistema individuale.

Clicca qui di seguito per approfondire.

Rivolgiti ad Ecolamp! Ti seguiremo con professionalità e competenza per adempiere, senza pensieri, alla normativa RAEE.

Parla direttamente con un nostro responsabile chiamando lo 0237052936, oppure invia una mail all’indirizzo adesioni@ecolamp.it 


L’ambito aperto di applicazione, a partire dal 15 agosto 2018, origina dal passaggio dalle 10 categorie dell’allegato I del decreto RAEE, alle 6 categorie dell’allegato III, per l’identificazione delle Apparecchiature sottoposte alla normativa e perciò alla raccolta differenziata e al riciclo del prodotto a fine vita.

Scopri di più nelle slide qui di seguito:

 


Il Comitato di Vigilanza e Controllo ha recentemente diffuso indicazioni operative per agevolare l’identificazione del nuovo ambito di applicazione “aperto” del decreto RAEE, che vi mettiamo qui a disposizione:

 

 

I NOSTRI VIDEO