Eucolight, l’associazione europea impegnata a rendere l’economia circolare una realtà per il settore dei rifiuti di illuminazione, ha appena pubblicato il report biennale 2020/2021.

Nel report sono condivise le priorità e i principali obiettivi raggiunti dall’associazione nel corso dei due difficilissimi anni impattati a livello globale dalla pandemia da COVID.

Eucolight è stata fondata nel 2015 da un gruppo di consorzi impegnati in diversi Paesi Europei nel corretto riciclo dei rifiuti di illuminazione, tra loro il Consorzio Ecolamp. Oggi conta 19 organizzazioni associate che nei rispettivi territori contribuiscono concretamente alla realizzazione di un’economia di tipo circolare in questo specifico settore di attività.

Da giugno 2021 Fabrizio D’Amico, direttore generale di Consorzio Ecolamp, è anche presidente di EucoLight.

Clicca qui per scaricare il REPORT